5 trucchi per fiori freschi… più a lungo

N

Nell’ultimo post abbiamo parlato della bellezza e naturalezza dei fiori artificiali, e di come mixarli a elementi naturali. 

Ma ti abbiamo lasciato con una promessa: una lista di regole d’oro che ti permetteranno di avere in casa e non solo, bouquet e fiori freschi e curati più a lungo.

 

Ecco qui allora 5 trucchi che potranno esserti davvero utili.

 

1. Immergi i fiori in un vaso pulito, con acqua fresca che arrivi a metà stelo. Cambia l’acqua a giorni alterni.

2. Mantieni i fiori più belli aggiungendo nell’acqua del vaso 1 cucchiaio di zucchero di canna e, come antibatterico, un cucchiaio di aceto.

3. Taglia immediatamente un pezzetto di gambo, in obliquo, così il fiore assorbirà meglio l'acqua. Occorre spuntare gli steli (con taglio netto) con regolarità e se il gambo è legnoso, incidi anche l’estremità o fai dei taglietti per permettere al fiore di ricevere meglio l’acqua.

4. Rimuovi le foglie che restano in acqua e tieni pulito lo stelo, per evitare che funghi e batteri facciano appassire i tuoi fiori recisi.

5. Evita di posizionare il vaso di fiori alla luce solare diretta, esposto a correnti d'aria o eccessivamente vicino a fonti di calore, come termosifoni e lampade. Per conservare i fiori a lungo scegli un angolo luminoso, areato, fresco e riparato.

 

 

Credits: http://ablognamedscout.com/fortunate-feast-summer-tabletop/