Dai un’anima green alla tua casa con l’Urban Garden

, di
I

Il freddo e il brutto tempo mi hanno fatto venire una gran nostalgia della primavera!

Lo scorso anno avevo combattuto questa tristezza stagionale con un angolo green (ne avevo parlato anche in questo post).

Quest’anno un angolo non mi bastava più, ho deciso di portare un po’di natura in tutte le stanze, dalla zona living alle camere da letto.

Senza bisogno di liane o fiori esotici, sono riuscita a creare una mini giungla casalinga in modo semplicissimo. Come? Grazie alla nuova tendenza di Maisons du Monde: l’Urban Garden!

L’Urban Garden gioca sui contrasti tra piante, materiali naturali e materiali grezzi ultra moderni, come pattern di foglie o cactus accostati a tessuti macramè; stampe vivaci su ceramiche o cuscini; legno pitturato di rosa o bianco pastello. Caratteristiche che riescono a donare un’anima green a qualunque ambiente.

 

 

 

 

Basta così poco per vivere una quotidianità in cui sentirsi immersi nel verde: un quadretto, un cuscino stampato, un coprivaso in rattan, una tazza con dei cactus…

 


 

Per la cucina, ad esempio, puoi usare un vaso di piantine grasse artificiali, mestoli rosa pastello e un taccuino per appuntarti le ricette come quello qui sopra.

Insomma, perché aspettare la bella stagione quando, con qualche pianta e i giusti elementi di arredo, puoi avere un’eterna primavera in casa!

Tag: