Le Idee Regalo più originali per la Festa del Papà

B

Buona festa del Papà!

“Papà, appena finisco la sessione di esami torno a farti gli auguri!”, “Papà domenica passo a salutarti con mia moglie e i bambini!”. Quante promesse così gli hai fatto? Quante ne hai mantenute? Se le risposte in successione sono “molte” e “poche”, non disperare, sta arrivando la Festa del Papà. Di tempo fino al 19 marzo ne hai per acquistare il regalo più adatto a lui, devi solo pensarci un pò. Immagina cosa lo renderebbe più felice, qualcosa di utile che ancora non è riuscito a comprarsi da solo, magari. In fondo i gusti di un papà non sono così difficili da indovinare, no?


Punti su qualcosa di semplice o vuoi stupirlo? Questa è una domanda molto molto importante perché è direttamente proporzionale al budget che hai a disposizione.

Certo sarebbe bello farlo felice regalandogli l’estinzione totale deI mutuo per la casa, pagare l’affitto al posto suo, la casa al mare, l’assicurazione dell’auto, le bollette, ma i figli sono quasi sempre più poveri dei genitori quindi facciamo valere la regola ‘Basta il pensiero’, lui capirà e sarà felice lo stesso.

Per chi deve necessariamente fare i conti con il proprio portafoglio la strada più semplice è quella delle idee regalo classiche. Proviamo a buttare giù una lista: una tazza, una targa, un profumo, un accessorio utile (portachiavi, portafogli, gemelli per camicia, braccialetto, cravatta, orologio), un accessorio tecnologico (chiavetta USB, casse wireless, cover per cellulari personalizzata), una cornice personalizzata, una scatola di dolci (che un pò di dolcezza nella vita non guasta mai) o un libro del suo autore preferito.

 

Resta poi l’opzione abbigliamento. Certo individuare i gusti del proprio papà in fatto di fashion e style non è cosa semplice, soprattutto se il suo armadio sembra la bancarella di un mercatino vintage, ma pensa ad un risvolto positivo. Può essere l’occasione giusta per provare a rimodernare il suo stile. Tentar non nuoce! Oppure portalo al tuo Centro Commerciale di fiducia con la scusa di accompagnarti a fare un giro per i negozi: nota dove cade il suo occhio, memorizza il capo prescelto e poi acquista. Può essere un espediente astuto per andare sul sicuro.

 

Per chi invece non bada a spese, l’idea vincente è regala un’esperienza! Per staccare dalla routine giornaliera, per provare nuove emozioni, per godersi un pò di relax in solitudine o in compagnia dei propri cari. Anche in questo caso tiriamo giù una lista: un giro su una bella macchina in affitto, una di quelle che ha sempre desiderato ma sul quale non è mai riuscito a salire. Oppure se il tuo papà è un amante delle emozioni forti puoi organizzare qualcosa di davvero speciale e unico: un giro su un elicottero, un aereo, una mongolfiera o un deltaplano.

Se, invece, il tuo papà è un tipo poco James Bond e molto Mr Bean e potrebbe rimanerci secco al solo pensiero di dover salire su una mongolfiera, opta per qualcosa di rilassante, una spa o un trattamento a base di massaggi.

Ma la lista delle idee regalo non è finita qui. Un corso per uno dei suo hobby preferiti: golf, sommelier, tiro con l’arco, pesca, cucina, windsurf, fotografia. Una passeggiata a cavallo, una cena romantica con la mamma, magari in un posto diverso dal solito,  ancora un viaggio, un weekend fuori con tutta la famiglia (così a goderne sarai anche tu!), una gita in montagna o al mare, un picnic, un’ escursione.

 

Bene di idee originali te ne abbiamo suggerite tante. Ora tocca a te decidere, fai i conti con il tuo portafogli e corri a comprare il regalo adatto per il tuo papà. E ti raccomandiamo di ricordarti di fargli gli auguri, il 19 marzo.

 

Buona festa del Papà a tutti!